lunedì 11 agosto 2014

INTEGRALISMO ISLAMICO : il devastante CANCRO dell'Umanità ...

.
La violenza e l’odio rappresentano due aspetti della simbiosi che intercorre tra il nuovo male assoluto che tenta di sopraffare le coscienze in ogni parte del mondo, e l’oltranzismo religioso da cui esso ha origine : l’Islam.
 .
L’integralismo islamico ha finalmente mostrato il suo lato nefasto, nascosto per anni con la complicità delle sinistre, e si è manifestato in forma di nuovo totalitarismo, teso a fagocitare chiunque si trovi sul suo cammino, con ogni mezzo e strumento.
 .
Esecuzione di civili inermi da parte dei terroristi islamici di ISIS, in Iraq
.
.
La strategia del fanatismo islamico non solo sfugge a criteri di razionalità civile, o a impeti di amore universale e fraterno, ma anzi, trova una decisa risolutezza nell’instillare odio e intolleranza perfino nelle giovani menti dei discepoli delle Scuole coraniche, in una continua ricerca tesa a distruggere e ad annichilire ogni valore espresso dalla civiltà Occidentale.
 .
I musulmani ritengono che la carne di maiale sia immonda e contaminante per le loro anime, ma evidentemente non reputano altrettanto schifoso il mutilare arti di bambini o di donne, così come non sembra dia loro il minimo fastidio sparare alla popolazione inerme e poi seppellire vivi i superstiti.
 .
E’ esattamente quanto è successo in Iraq, dove la furia islamica si è accanita contro le colonne di persone che scappavano dai foschi scenari di una violenza annunciata.
..
I musulmani islamici ci hanno già da tempo dimostrato fino a che punto possa arrivare la loro furia assassina e devastatrice.
 .
E’ sufficiente andare indietro nel tempo e ripercorrere le tappe in cui gli integralisti islamici hanno dato sfogo al loro smisurato odio contro l’Occidente, fino all’episodio più ecclatante, nella sua mostruosità : l’attentato alle torri gemelle a New York.
.
La sinistra ha un ruolo di grande responsabilità nell’avanzata del terrorismo islamico, fino dai tempi in cui teneva un atteggiamento di profonda condiscendenza verso i palestinesi, nonostante gli attentati che questi compivano in giro per il mondo, e fino ai giorni nostri, in cui lo stesso colpevole comportamento tende a giustificare il ricorso all’uso della violenza.
.
Terrorista dell'ISIS mostra
teste di nemici decapitati
I kamikaze palestinesi si fanno esplodere in mezzo alla gente comune, in Israele, magari ad una fermata dell’autobus o dentro un mercato rionale, colpendo civili inermi, oppure martellano Israele con lanci di migliaia di missili, armati da Siria e da Iran, i loro due alleati nella folle corsa all’odio contro l’Occidente.
 .
Le bandiere delle pace, quelle stesse bandiere multicolori che la sinistra ha voluto movimentare nelle piazze contro Berlusconi, sono oggi silenti sulla violenza degli islamisti, e rimangono inerti e nascoste, a simboleggiare un pacifismo di parte, falso e partigiano, ambiguo e colpevole, correo di coloro che instillano odio e violenza.
 .
Non vedo e non sento proclami e proteste da parte di Napolitano contro gli eccidi islamici in Iraq, e neanche da parte dei vecchi ex comunisti che tuonano sempre contro qualsiasi intervento degli americani , a prescindere…
 .
Addirittura costoro ribaltano la frittata, come si suole dire….
 .
Se un movimento armato islamico compie stragi di civili indifesi, i geniali intellettuali sinistroidi imputano gli americani di aver loro armato la mano, per avere poi l’alibi di un intervento militare.
.
Siria, ISIS esibisce teste
di cristiani, decapitati
I gruppi terroristici, come l’odierno ISIS (Stato Islamico dell’Iraq e della Grande Siria), così come Al Qaeda, Hamas, OLP, Abu Nidal, Jihad islamica, FLP, Abu Sayyaf, Al-Gama’a, Hezbollah, GIA, MKO, rappresentano solo la punta di una piramide sommersa che fonda nell’odio le sue radici, e che quindi non ha la minima intenzione di ricercare una qualsiasi forma di dialogo con qualunque interlocutore.
 .
I media italiani, assuefatti ad una sinistra molto esperta nella manipolazione dell’informazione, non ci danno le notizie che giungono invece dalla “rete”, come quella del massacro di 50 turisti in Kenya, uccisi mentre guardavano le partite dei mondiali di calcio, tacendo anche sui massacri giornalieri in Nigeria, in Siria, o in Iraq, dove gli infedeli vengono uccisi e crocefissi.
..
Il taglio delle mani, la tortura, il patibolo, il divieto per le bambine di avere una istruzione scolastica, lo stupro, la cieca violenza, non sono strategie americane o sioniste per raggiungere chissà quale scopo, come vorrebbe farci credere la sinistra, ma una evidente e palese caratteristica delle malvagie orde islamiche, che in nome del Corano si ergono a Giudici e Boia di chiunque non sia musulmano.
 .
Cristiano crocifisso da ISIS,
in Siria. 2014
Dobbiamo dire forte e chiaramente che gli integralisti islamici sono una massa di assassini feroci e sadici, votati alla violenza pura e alla distruzione, come provano le innumerevoli loro gesta.
.
La vigliaccheria è un'altra caratteristica che li contraddistingue nel loro abituale modus operandi, poiché il loro odio si sviluppa focalizzando come bersagli donne e bambini innocenti, indifesi, civili disarmati e innocui.
 .
I politici italiani che si sono sempre schierati a fianco dei palestinesi, oppure contro gli interventi americani in zone devastate dall’integralismo islamico, sono da considerare come metastasi dello stesso CANCRO, con l’aggravante di essere in malafede.
.
Questa affermazione nasce dalla consapevolezza che potendo oggi disporre di una informazione capillare e oggettiva, per mezzo della “rete”, riesce difficile NON schierarsi contro il male assoluto, a meno che non si sia, appunto in una situazione di sforzata condiscendenza o di colpevole simulazione della realtà.
.
Napolitano e Abu Maze,
leader ANP - 2011
Ecco quindi che ci si affanna a compiere viaggi in Palestina per stringere mani lorde di sangue, oppure si proclama la propria solidarietà a gruppi che fanno dell’odio il loro cavallo di battaglia.
 .
Prodi e Napolitano, o piuttosto Berlinguer, sono stati infatti immortalati nell'atto di dimostrare inequivocabile amicizia verso questi Principi del Male, questi fautori dell'odio e del disordine, che andrebbero invece perseguiti come nemici dell'umanità.
.
Ma si sa... da sempre gli intellettuali della sinistra ci ha abituati a dissimulazioni, a falsificazioni della verità, alla mistificazione programmata di realtà peraltro evidenti e palesi, con estrema sfrontatezza e consapevolezza, in un percorso che li accomuna ai carnefici, ai boia, al male assoluto.
.
Prodi e Ahmadinejad's
Presidente iraniano - 2007
Quando gli Stati Uniti d'America vennero in Italia a liberarci dal giogo nazista svolsero un ruolo determinante per la nostra libertà e democrazia, ma ora la sinistra non perde occasione per attaccare gli americani ogni qualvolta si comportano nello stesso modo cercando di portare aiuto ai Paesi oggetto di dittature o totalitarismi.
.
Dopo l'ultima guerra mondiale nacque lo Stato di Israele, per mezzo di accordi internazionali, e con il consenso dell'Onu, che concesse un lembo di territorio incolto e desertico al popolo ebraico, sparso fino ad allora in ogni angolo del globo.
.
Berlinguer, leader PCI e
Arafat, leader OLP
Oggi l'odio antisemita vorrebbe delegittimare lo Stato stesso di Israele, attaccandolo con l'aiuto degli "Stati canaglia" e con il ricorso al terrorismo.
.
Bin Laden è stato finalmente schiacciato come un verme, quale egli era, ma quanti come lui ancora parassitano le nostre esistenze, saturi di odio e di violenza ?
.
Quanti integralisti islamici si nascondono dietro il Corano per interpretare a loro comodo una visione totalitaria e unilaterale della società ?
.
L'antisemitismo e l'odio della sinistra verso gli americani giustifica l'asservimento e la condiscendenza verso i fautori di un odio implacabile che mina l'Occidente alla base ?
.
Fino a quando dovremo assistere a sceneggiate vergognose che offendono la nostra intelligenza ?
.
Le teste decapitate (foto sopra) e le fosse comuni in cui vengono nascosti i corpi dei civili inermi massacrati dalla furia integralista islamica, non sono ancora sufficienti a svegliare le coscienze di coloro che fino ad oggi hanno taciuto, dissimulato, falsato, assecondato ?
.
Se continueranno a svolgere questo ruolo di subdola condiscendenza saranno giudicati dalla Storia come corresponsabili del male, e come correi di tutti i crimini che costoro commettono in nome di Allah.
.
.
Dissenso
.

2 commenti:

  1. Com meu carinho de sempre venho agradecer
    as palavras reconfortantes deixadas no meu blog.
    Tudo isso me leva pra frente dizendo
    continue ainda existe quem te quer bem do outro lado da telinha.
    Ando protelando meu afastamento por
    conta de pessoas tão importantes para mim como você é ,
    a um longo tempo caminhando comigo.
    Eu sou humilde demais , eu amo demais ,
    eu me envolvo demais , eu luto demais ,
    talvez seja essa garra que deixa
    gente brava outras feliz e tão contente.
    Hoje venho te pedir uma gentileza.
    Apesar dos meu quase 10 anos de blog
    por algumas vezes termino entrando
    em alguma coisa , que me deixa feliz em participar
    a mais de 5 anos deixei de participar de tudo nos blogs
    por perder o encanto por muita coisa.
    Veio o convite eu fui tentar ser poeta por um dia
    hoje peço seu voto
    se achar que meu poema vale seu voto.
    Nome do meu poema?
    "Você é minha Poesia"..
    Endereço para votar.
    http://ostra-da-poesia-as-perolas.blogspot.com.br/
    È complicado pra mim pedir voto,
    pois sempre achei que merece ganhar sempre
    todos os pemas.
    È lindo mesmo que seja um único pensamento.
    Caso for votar é votar e confirmar seu voto
    é complicado ,
    mais acredito no seu potencial de
    votar e de escolher.
    Um abraço cheio de carinho.
    Evanir.
    PS.Quando terminar farei uma
    postagem como o nome de todos amigos
    que confiaram em mim seu voto.
    Eu ia sair sem pedir nada tal foi o espanto da postagem ,
    confesso que chorei jamais vi tanta crueldade .
    Nunca havia visto cabeças separada do corpo
    meu Jesus que horror existe nesse mundo.

    RispondiElimina
  2. Que maldad tán grande hay entre los hombres!!! Me pongo mala cuando veo estas imágenes de crueldad del hombre contra su propia raza..No llegaré nunca a entenderlo,,luego ves a sus politicos,,Reyes dándose la mano????La rabia me invade

    Gracias por compartir esta entrada

    Con cariño Victoria

    RispondiElimina

Post più popolari

Amici del blog